Il Local Pack di Google è un kit di sopravvivenza per le aziende locali?

Ultimo aggiornamento il mercoledì 1 febbraio 2017

Scritto in collaborazione con Alexandra Tachalova - LinkedIn

Il team di AccuRanker e io abbiamo analizzato più di 300.000 SERP locali nelle maggiori città statunitensi - New York, Los Angeles e Chicago - per ottenere una risposta chiara alla domanda:

I local pack di Google sono un kit di sopravvivenza per le aziende locali? Qual è la percentuale di aziende locali e globali che compaiono nei local pack di Google?

Non sarebbe stato possibile condurre questa ricerca senza l'incredibile API di AccuRanker, che è in grado di elaborare un'enorme quantità di dati in meno di un'ora! Il risultato di questa analisi sarebbe interessante sia per gli esperti di search marketing che forniscono servizi di SEO locale, sia per i proprietari di aziende.

Oltre ai risultati della mia ricerca approfondita, ho incluso anche le opinioni degli esperti, in quanto ho distribuito un questionario tra i più stimati professionisti della SEO locale.

What proportions of local and global businesses are in Google Local Packs

Perché la SEO locale è importante?

Il 63,6% degli esperti ha confermato che la ricerca locale offre un ROI migliore rispetto a tutti gli altri canali online.

Per tutte le imprese, PMI e grandi aziende, la SEO locale è una questione vitale. Se siete proprietari di un'azienda o manager che gestiscono processi SEO, dovreste impegnarvi per ottenere il massimo numero di vantaggi dalle possibilità che la ricerca locale offre alla vostra attività.

E qual è l'effetto desiderato?

A seconda della rilevanza della vostra attività per una determinata query di ricerca, il vostro dominio dovrebbe comparire negli elenchi del local pack e nelle prime righe delle SERP di Google. Ad agosto 2015, Google ha scelto di mostrare tre risultati invece di sette nei local pack, quindi è piuttosto difficile entrarvi.

Ma ci sono molti marchi più grandi del mio. Posso competere con loro nei local pack?

È evidente che le piccole imprese non possono permettersi di investire la stessa quantità di risorse che le grandi aziende impiegano per l'ottimizzazione della ricerca locale. Di conseguenza, le piccole imprese non possono disporre dello stesso numero di link e di altri segnali SEO che spingono i loro siti in alto nei local pack. Gli elenchi locali di Google stanno in parte risolvendo questo problema quando si tratta di risultati locali che includono località concrete. Ma immaginiamo una situazione in cui la vostra attività locale abbia un gruppo di marchi globali situati nelle vicinanze. Come verrà data priorità ai risultati locali in questo caso? La vostra attività sarà ancora visibile? Approfondiamo le risposte a tutte queste domande in modo da poter scegliere la migliore strategia SEO locale per la vostra azienda!

Come abbiamo elaborato i numeri?

Insieme al team di AccuRanker, ho condotto una ricerca per monitorare la concorrenza tra le aziende globali e le piccole imprese nei pacchetti locali di Google.

Ecco le fasi principali che abbiamo seguito per ottenere un elenco di informazioni finali:

  1. Abbiamo raccolto più di 111.000 parole chiave locali con l'aiuto della funzione di suggerimento di parole chiave di AccuRanker e di Google Keyword Planner - quelle che includevano parole come "vicino a me", "intorno a me", "nelle vicinanze", ecc.
  2. Successivamente, abbiamo raggruppato tutte le parole chiave in categorie come immobili, shopping, servizi finanziari, ristorazione pubblica, sport, sanità, servizi auto e altre; la clusterizzazione è stata effettuata in parte con l'aiuto di Google Keyword Planner, ma la maggior parte del lavoro è stata svolta manualmente.
  3. Successivamente, il team di AccuRanker ha creato campagne di monitoraggio della posizione per queste parole chiave nelle tre maggiori città statunitensi: Los Angeles, New York e Chicago. Vale la pena ricordare che AccuRanker ha capacità eccezionali: può tracciare più di 300.000 parole chiave tramite API in soli 30 minuti! Nella mia esperienza non mi sono mai imbattuto in una capacità simile.

I set di dati grezzi che abbiamo ricevuto, alla fine, erano rappresentati dall'elenco di domini e dai primi tre risultati di nomi di aziende o siti web che compaiono nei pacchetti locali di New York, Los Angeles e Chicago. Con l'aiuto della categorizzazione delle parole chiave, sono stato in grado di analizzare non solo le tendenze generali, ma anche di scavare più a fondo e vedere come si comportano le aziende locali nei vari settori.

Ecco le mie 10 principali intuizioni:

1. Oltre il 60% dei pacchetti locali è occupato da domini globali.

Domini globali e domini locali

Global vs. local domains - local packs with domains

Ho diviso l'elenco dei domini che compaiono nei pacchetti locali in due gruppi: quelli globali e quelli locali. Per verificare il traffico di oltre 36.000 domini, ho utilizzato le metriche di traffico dei provider di dati.

Ecco le cattive notizie per le piccole imprese locali:

Più della metà dei domini che compaiono nei pacchetti locali non sono affatto locali.

La stragrande maggioranza dei local pack nelle diverse nicchie analizzate è occupata da siti di grandi aziende internazionali.

Poiché abbiamo già scoperto che le aziende locali spesso non hanno siti web, è abbastanza prevedibile che i domini globali possano trarre vantaggio da questa situazione. Inoltre, gli esperti che abbiamo consultato hanno affermato che uno dei maggiori problemi che le aziende locali devono affrontare è che i grandi marchi e i domini giganti dominano le SERP locali:

Local seo difficulties

2. La categoria shopping mostra la maggiore presenza di domini globali nelle SERP locali - oltre il 53%.

I domini globali sono potenti, hanno profili di link impressionanti e Google si fida di loro. Ecco perché i domini globali presentano una serie di vantaggi rispetto ai domini delle piccole imprese, anche su scala locale.

3. Le categorie shopping, servizi auto, trasporti e ristorazione pubblica hanno il maggior numero di SERP con pack locali.

Ecco la distribuzione di queste quattro nicchie:

  1. Loshopping è in testa. Occupa circa il 26% delle ricerche locali che includono i local pack.
  2. Servizi auto è la seconda nicchia leader, che occupa il 20% delle ricerche locali che includono local pack
  3. Itrasporti occupano circa l'8% delle ricerche locali con i pacchetti locali.
  4. Ristorazione pubblica - 6 percento delle ricerche locali con pacchetti locali

4. Walmart e CVS sono i domini più visibili

Nonostante il numero di ricerche locali relative alla nicchia della sanità sia molto inferiore rispetto alle nicchie dello shopping o dell'automotive, c'è un forte leader. CVS compare in oltre il 15% delle ricerche locali in ambito sanitario, oltre il 15% delle ricerche in ambito sanitario.

Cvs.com è davvero un dominio così potente? Ho controllato i suoi rivali con l'aiuto di uno strumento di competitive intelligence. Ecco i concorrenti più rilevanti di cvs.com nella ricerca organica: walgreens.com, drugstore.com, riteaid.com e rxlist.com. Rxlist.com è una risorsa medica online che contiene informazioni principalmente per la formazione dei pazienti, motivo per cui coincide con cvs.com in termini di parole chiave condivise, ma non è un vero e proprio concorrente di una catena di farmacie, come invece è CVS. Drugstore.com è un negozio online di vitamine e prodotti di bellezza, quindi non è un concorrente diretto di CVS. Walgreens e Rite Aid sono catene di farmacie come CVS, quindi sono concorrenti diretti.

Dopo aver controllato, mi sono rivolto ad AccuRanker, che mi ha permesso di aggiungere concorrenti e di vedere come si comportano in un risultato locale selezionando una serie di parole chiave e una determinata località. Ho deciso di verificare come cvs.com e i suoi concorrenti appaiono nelle SERP per le diverse parole chiave relative alla medicina a Los Angeles. Il grafico sottostante mostra la visibilità di cvs.com e dei suoi principali rivali:

visibility and rivals cvs

Per quanto riguarda il secondo dominio leader nella ricerca locale, Walmart ha ottenuto una visibilità così elevata grazie all'eccezionale notorietà del marchio: ha il 90% delle ricerche di marca. Per esempio, uno dei diretti concorrenti di Walmart nei mercati online e offline, Target Corporation, ha tre volte meno ricerche di marca. Questo dimostra che avere un marchio forte è una strategia vincente. Tuttavia, analizzando i nostri dati, abbiamo scoperto un caso opposto a quello di Walmart. Il negozio di liquori Warehouse Wines & Spirits compare molto nelle ricerche generali e ha meno del quattro per cento delle ricerche di marca. Quindi, anche senza una forte brand awareness, si può diventare estremamente visibili!

5. La presenza di local pack per le query di ricerca locali nelle SERP di Google non supera il 30%.

Sì, è vero. Solo il 30% delle SERP di Google per le ricerche locali mostra i local pack. Ciò significa che ci sono molte opportunità per le aziende locali di trarre vantaggio da questa situazione. Non importa a quale nicchia appartenga la vostra azienda, Google offre elenchi locali ed essere inclusi in essi è ufficialmente gratuito.

6. Un numero enorme di ricerche che non riguardano i pacchetti locali sono legate a vari argomenti che contengono "24 ore".

Non riesco a credere che in città gigantesche come NY, Los Angeles e Chicago non ci siano caffè, alimentari, palestre e supermercati aperti 24 ore su 24! Anche le query che includono le parole "ventiquattro ore" sono evidentemente locali. Quindi, c'è spazio per l'azione SEO per molte attività locali aperte 24 ore su 24.

7. Le query di ricerca relative alle strutture ricettive includono i local pack in oltre il 95% delle SERP analizzate

Nonostante la scarsa presenza di local pack in tutte le SERP analizzate, la categoria degli alloggi è completamente coperta. Guardando i risultati della mia ricerca, mi sembra che sia una delle nicchie più competitive. Tuttavia, l'indagine condotta dagli esperti rivela che non è così.

Le SERP per la maggior parte delle query di ricerca di alloggi (ad esempio, "hotel economici vicino a me", "i migliori posti dove alloggiare vicino a me" o "comfort inn vicino a me") mostrano pacchetti locali. Allo stesso tempo, tra questi pacchetti locali che compaiono, solo il 36% include aziende locali.

8. I servizi legali e di bellezza sono tra le nicchie più competitive, in quanto le query di ricerca locale legali e di bellezza hanno il minor numero di SERP senza local pack.

Gli esperti di SEO locale hanno confermato che sia i servizi legali che quelli immobiliari sono due nicchie in cui la concorrenza è piuttosto forte. I servizi legali hanno un livello di concorrenza elevato semplicemente perché il numero di ricerche è davvero esiguo. Per questo motivo è molto difficile emergere in questa nicchia. Abbiamo chiesto a AJ Ghergich, fondatore di Ghergich & Co. un'agenzia di consulenza di Saint Louis, Missouri, di commentare la situazione della nicchia dei servizi legali:

AJ Ghergich

Esperto di SEO e Content Marketing, ghergich.com

Per me il settore legale è il più competitivo semplicemente perché c'è scarsità. Ad esempio, parole chiave come "personal injury attorney nyc" costano da 70 a 80 dollari per click su Google Ads. Il volume di ricerca è basso, ma il ROI per il cliente giusto è altissimo.

Quindi c'è una grande concorrenza per un volume di ricerca molto ridotto. Se a questo si aggiungono gli avvocati dalle tasche profonde e talvolta guidati dall'ego, il lavoro da fare è davvero tanto.

9. La maggior parte delle aziende locali preferisce ancora mantenere una presenza minima sul web.

Presumo che ciò sia dovuto alla complessità di dimostrare un collegamento diretto tra le visite online e gli acquisti effettivi. Per questo motivo i proprietari di aziende cercano di evitare di andare online. Inoltre, non tutte le aziende sono consapevoli di utilizzare gli elenchi Google Local se non hanno un sito web.

10. Solo il 41% dei local pack che compaiono nelle SERP di Google ha un dominio.

Pacchetto locale con e senza dominio

Local packs with and without domains

Anche le aziende che sono a conoscenza delle opzioni di Google per le aziende locali, molto spesso scelgono di non creare un sito web. Tra tutti i local pack apparsi nelle SERP per le query di ricerca locali, solo il 41% include collegamenti al sito dell'azienda. Quindi, un numero enorme di aziende locali non considera la rinuncia a un sito web un vero problema. Semplicemente non capiscono che tipo di opportunità e di profitti il marketing digitale è in grado di generare. Questo è triste, ma, d'altro canto, ha lasciato un enorme vuoto per le agenzie digitali che sono pronte a lavorare con le aziende locali e iperlocali. Possono facilmente raggiungere queste aziende e consigliare lo sviluppo di un sito web e la gestione di una campagna SEO locale.

È ovvio che per le aziende locali ci sono molte opportunità di trarre vantaggio da questa situazione e diventare un po' più visibili online. Inoltre, gli esperti di SEO locale che abbiamo consultato hanno anche affermato che QUALSIASI azienda locale DEVE avere un proprio sito!

Should all local businesses have a website?

Quindi, se gestite un'attività locale e non avete ancora una conoscenza sufficiente di come la vostra azienda possa trarre vantaggio dal marketing digitale, è il momento perfetto per capirlo meglio.

Uno dei problemi più urgenti per tutte le aziende è la definizione del budget. Quanto costa in media una campagna SEO locale? Quanto dovrei investire? Probabilmente vi state ponendo queste domande. Posso aiutarvi a rispondere alla prima. Ecco un grafico tratto dal nostro sondaggio tra gli esperti, che mostra che di solito l'acquisto di una campagna di SEO locale da parte di un cliente costa tra i 1.000 e i 2.000 dollari.

graph of local seo services cost

Per quanto riguarda la seconda domanda, la decisione spetta a voi.

Per riassumere tutto

  1. Le piccole imprese hanno il 40% di possibilità di essere visibili nei pacchetti locali di Google nei primi tre risultati! L'obiettivo di diventare visibili su Google se si è un'azienda locale è raggiungibile, ma non può essere risolto solo presentando la propria azienda agli elenchi locali di Google. Il motivo è semplice: i pacchetti locali sono invasi da domini globali (circa il 60%).
  2. Tra le nicchie locali più competitive ci sono gli alloggi, lo shopping, i servizi legali e i servizi di bellezza. Se la vostra attività appartiene a una di queste nicchie, vi conviene affidarvi a un vero professionista con una solida esperienza nella SEO locale. Vi consigliamo di iniziare la vostra ricerca consultando alcuni degli stessi esperti che hanno partecipato al nostro sondaggio.
  3. Quasi il 60% degli annunci commerciali locali non ha un dominio, il che significa che ci sono molte opportunità per le agenzie SEO e i freelance. Questo significa anche che la maggior parte delle aziende locali non ha ancora un sito web! Inoltre, circa il 70% delle SERP di Google per le ricerche locali non mostra affatto i pacchetti locali.

Quindi, se gestite un'azienda locale o siete un professionista della SEO locale, dovreste prestare molta attenzione alle opportunità che la scena locale può offrirvi.

Visualizzate l'infografica completa qui.

Avete altri commenti, pensieri o idee? Avete mai affrontato le stesse o altre sfide come esperti SEO o aziende locali? Non vedo l'ora di ascoltarvi, quindi lasciate subito i vostri commenti!

Grazie ai nostri partner per i dati:

Serpstat, Searchmetrics, SpyFu, SEMrush, AccuRanker

Alexandra Tachalova

Articolo di:

Alexandra Tachalova

Consulente di marketing digitale e fondatore di Digital Olympus

-

Articoli consigliati

7 tattiche per condurre una ricerca efficace sulle parole chiave

7 tattiche per condurre una ricerca efficace sulle parole chiave

Ottimizzazione SEO vs. Google Ads per l'e-commerce: Trovare il giusto equilibrio

Ottimizzazione SEO vs. Google Ads per l'e-commerce: Trovare il giusto equilibrio

Le 11 migliori fonti di traffico gratuito per il vostro business online

Le 11 migliori fonti di traffico gratuito per il vostro business online

Aumentate la vostra visibilità
Elevare la propria visibilità, elevare il proprio business

Elevare la propria visibilità, elevare il proprio business

Esplorate il rank tracker più veloce e accurato del mondo per ottenere approfondimenti SEO. Programmate un incontro per scoprire le tattiche di crescita che vi distinguono nel panorama digitale.
Programmare una riunione
Chiudere